15 km    450 mt di dislivello positivo 

- 1 Ritrovo ore 8.30 a Cecina (Bar Dolce Vita)

- P. di partenza escursione ore 9.15 - Canneto (Pi)

(maggiori dettagli dopo iscrizione)

Partenza escursione ore 9.30

Rientro ai mezzi previsto per le ore 16.00

Abbigliamento: scarpe da trekking, giacca antipioggia, zaino piccolo 

L'abbazia di Walfredo

Portare

pranzo al sacco

,frutta,snack, acqua (almeno 1 lt)

Uno degli edifici religiosi più antichi della Toscana, ai più sconosciuta. E' la badia di San Pietro in Palazzuolo, tra la Val di Cornia e la Val di Cecina. Fondata da Walfredo, capostipite dei conti longobardi Della Gherardesca. Andremo alla scoperta delle sue suggestive rovine, partendo da un borgo sospeso nel tempo, Canneto.

+ Partendo da Canneto nel comune di Monteverdi Marittimo in provincia di Pisa, saliremo subito di quota, camminando tra vigneti e strade di campagna fino ad incontrare le imponenti tubazioni degli impianti geotermici della zona. Siamo infatti in uno dei comuni interessati da questo tipo di attività antropica e ne scopriremo le dinamiche.

+ Scendendo di quota ci muoveremo in direzione ovest, con lo sguardo verso il mare. Nelle giornate più limpide, sia la costa di Piombino che i rilievi dell'isola d'Elba sono ben visibili da questa zona.

L'obiettivo della nostra giornata è la scoperta dei suggestivi ruderi dell'abbazia di San Pietro in Palazzuolo fondata da San Walfredo.

E' stata una dei centri religiosi più importanti della Toscana medievale. Fondata nel 754 d.c. fu monastero benedettino ed in seguito vallombrosano

 

+ Dopo una pausa rifocillante, riprenderemo i sentieri collinari attraversando una bassa boscaglia in un comodo sentiero fino a rivedere Canneto, incorniciato nel bellissimo paesaggio naturale. Ritornati al borgo medievale, ne approfitteremo per perderci in giro tra i suoi bellissimi vicoli.

 Costo esperienza 16€ 

> L'escursione di effettuerà con un minimo di 5 partecipanti, fino ad un massimo di 20 adulti

> L'escursione è gratuita per i ragazzi/bambini fino a 14 anni di età ( sconsigliata per età inferiore a 12 anni)

 

DA NON PERDERE
  • I vicoli del borgo di Canneto

  • I punti panoramici verso il mare

  • Le rovine dell'abbazia 

PROFILO ALTIMETRICO

2019 - AltreVie un progetto di Marco Orazzini - P.IVA 01894070497

TERMINI e CONDIZIONI 

Tutela della Privacy