14 km    650 mt di dislivello positivo 

- 1 Ritrovo ore 8.15 a Poggibonsi

- P. di partenza escursione ore 9.30 - Gerfalco (Gr)

(maggiori dettagli dopo iscrizione)

Partenza escursione ore 9.45

Rientro ai mezzi previsto per le ore 16.30

Abbigliamento: scarpe da trekking, giacca antipioggia, zaino piccolo...

(maggiori info dopo l'iscrizione)

La vetta delle Cornate

Portare

pranzo al sacco

,frutta,snack, acqua (almeno 1 lt)

Alla scoperta della Riserva Naturale delle Cornate e Fosini.  Dove ancora la natura fa sentire la sua forza e il suo fascino.

Un'esperienza che ci condurrà tra piccole cascate, ruscelli, selvaggi boschi, castagni secolari  fino alla vetta delle Cornate  a quota 1060mt

Una giornata di puro escursionismo in ambiente naturale.

+ Ci immergeremo all'interno della Riserva Naturale delle Cornate e Fosini, nelle Colline Metallifere,  area di grande valore naturalistico-ambientale per la Toscana, istituita per preservarne la sua ricca biodiversità.

+ Raggiungeremo la vetta delle colline metallifere, il massiccio calcareo de Le Cornate a quota 1060mt (dal quale nelle giornate di cielo limpido si riesce a vedere  addirittura la Corsica!)per poi raggiungere i ruderi del Castello di Fosini dove faremo la nostra sosta pranzo.

+ Il punto di partenza dell'escursione sarà Gerfalco, in provincia di Grosseto. Un tempo borgo vivo per i lavoratori delle miniere della zona e ricco di vicende umane, oggi in attesa di una rinascita che ci auguriamo, non tardi ad arrivare.

 Costo esperienza 16€ 

> L'escursione di effettuerà con un minimo di 5 partecipanti, fino ad un massimo di 20 adulti

>QUESTA ESCURSIONE VALE 2 TIMBRI SULLA CREDENZIALE

 

DA NON PERDERE
  • La vetta de Le Cornate

  • La ricchezza naturalistica della Riserva

  • Il borgo di Gerfalco

PROFILO ALTIMETRICO

2020 - AltreVie un progetto di Marco Orazzini - P.IVA 01894070497

TERMINI e CONDIZIONI 

Tutela della Privacy