San Vincenzo Mare e Anima

In costa etrusca, ad inizio autunno.

Alla scoperta dei ruderi di un antico e suggestivo romitorio, dal quale si gode di un panorama unico verso la costa etrusca. 

A fine escursione, per chi vorrà, bagno di fine stagione! 

Partendo dal paese di San Vincenzo ci muoveremo in direzione dei monti della Gherardesca.  Attraversando freschi boschi, tra lecci, sughere e corbezzoli, ci inoltreremo alla scoperta dell' entroterra.

La mèta di oggi sarà il romitorio, sul monte omonimo.

I ruderi di questa antica struttura che ospitava eremiti oranti, faranno da cornice al panorama sulla costa.

Nelle giornate più limpide da lassù è possibile ammirare la regina dell' arcipelago toscano: l'Elba, da un suggestivo punto di vista. 

Rifocillati, ritorneremo alla volta della costa e continuando il nostro cammino incontreremo i resti di un' imponente cava dismessa.

Di ritorno a San Vincenzo chi vorrà potrà concedersi un bagno di fine stagione, godendosi una spiaggia libera dagli assalti estivi e i colori serali del mare ancora caldo di inizio autunno autunno.

Costo esperienza 16€ 

- Punto di partenza raggiungibile in treno

- L'escursione di effettuerà con un minimo di 4 partecipanti, fino ad un massimo di 18 adulti

> L'escursione è gratuita per i ragazzi/bambini fino a 14 anni di età  (sconsigliata per bambini di età inferiore a 13 anni)

15 km    440 mt  dislivello positivo 

1 Ritrovo a San Vincenzo (Li) ore 9.50 

Raggiungibile in treno

Partenza escursione ore 10.00

Rientro al p. di partenza previsto per le 16.30

Abbigliamento: scarpe da trekking, vestirsi a strati, giacca antipioggia, zaino piccolo, costume, cambio maglia.

PORTARE PRANZO AL SACCO,

ACQUA (Almeno 1,5 lt)

DA NON PERDERE
  • L'antico romitorio e suo panorama

  • I freschi boschi di leccio e sughera

  • Il bagno di fine stagione a San Vincenzo

alcune
TRACCE DI ANIMALI
 che potremmo incontrare

PROFILO ALTIMETRICO

2019 - AltreVie un progetto di Marco Orazzini - P.IVA 01894070497

TERMINI e CONDIZIONI 

Tutela della Privacy