13,5 km    650 mt di dislivello positivo 

1 Ritrovo ore 7.50 > Beyfin - Ponte a Elsa

2 Ritrovo ore 8.50 > Cecina 

P. di partenza escursione - Suvereto ore 9.45

Partenza escursione ore 10.00 circa

Rientro ai mezzi previsto per le ore 17.00

Abbigliamento: scarpe da trekking, giacca antipioggia, zaino piccolo 

Iris & Orchidee

Portare

pranzo al sacco

,frutta,snack, acqua (almeno 1 lt)

Un bellissimo anello naturalistico che ci porterà alla scoperta delle fioriture primaverili di Orchidee spontanee, Iris germaniche e altre rarità botaniche, sulla vetta del Monte Calvi, in costa etrusca. L'escursione è impegnativa, ma la fatica verrà ripagata dalle bellezze naturalistiche, la vista del mare e il risveglio primaverile del bosco. 

Provare per credere!

 

+ Partendo poco lontano da Suvereto (Li), percorreremo un anello di rara bellezza, sia paesaggistica che naturalistica. Una discesa ci porterà, verso olivete  e casolari di campagna, da dove comincerà la nostra ascesa al Calvi.

+ La salita a tratti è molto impegnativa, a tratti più dolce. Il bosco ci aiuterà ad avere una consolante ombra e ci mostrerà la sua bellezza con fioriture di anemoni e lunarie.

+ Fatta una pausa ristoratrice, arriveremo sulla vetta calcarea del Monte Calvi, a quota 646mt, e lì andremo alla scoperta delle fioriture di vetta, tra Iris germaniche e orchidee spontanee. Da lassù la vista verso la costa livornese è bellissima.

+ Dopo aver goduto di tutto ciò, ci muoveremo verso il nostro punto di partenza, incontrando una poetica sughereta, lecci e cerri secolari che come guardiani, vigilano sul rispetto dell'ambiente e invitano alla contemplazione di questo bellissimo fazzoletto di terra toscano.

> Costo esperienza 16€ 

> L'escursione di effettuerà con un minimo di 5 partecipanti, fino ad un massimo di 20 adulti

> L'escursione è gratuita per i ragazzi/bambini fino a 14 anni di età 

> Sconsigliata per bambine/i di età inferiore a 13 anni

> Cani al guinzaglio ammessi

alcune
TRACCE DI ANIMALI
 che potremmo incontrare

PROFILO ALTIMETRICO

DA NON PERDERE
  • L'atmosfera di pace dell'area naturalistica

  • Le fioriture spontanee di Iris germaniche, orchidee, ed altre rarità botaniche  

  • Le sugherete  

  • I profumi della macchia di costa 

  • Le varietà geologiche

 

2019 - AltreVie un progetto di Marco Orazzini - P.IVA 01894070497

TERMINI e CONDIZIONI 

Tutela della Privacy