La fioritura della Violetta etrusca

Alla scoperta della Violetta Etrusca, pianta protetta che al mondo e per un breve periodo di tempo fiorisce solo in Toscana . Una giornata "a caccia" delle sue fioriture e di altre piante erbacee, nella suggestiva  Riserva naturale delle Cornate, tra ampie praterie montane e freschi sentieri di bosco. 

TerminiMOderati.png

17€

COVIDFREE.png

PRIMA DI ISCRIVERTI LEGGI

LE MISURE DI PREVENZIONE

Tasto_Iscriviti.png

POSTI DISPONIBILI

Lunghezza.png

LUNGHEZZA 

ESCURSIONE

17Km

Dislivello.png

DISLIVELLO

POSITIVO

700mt

Lunghezza.png

IMPEGNO 

FISICO

Medio

Lunghezza.png

DIFFICOLTA'

TECNICHE

Medie

CAI.png

LIVELLO

CAI

E

IconaPranzo.png

BREAK

PRANZO

al sacco

Icona_età.png

ETA'

MINIMA

12 anni

Lunghezza.png

CANI AL 

GUINZAGLIO

L'escursione

+ Ci immergeremo all'interno della Riserva Naturale delle Cornate e Fosini, area di grande valore naturalistico-ambientale.  Seguiremo i sentieri che ci porteranno alla scoperta della Violetta etrusca (Viola etrusca erben), pianta protetta, endemica di questa zona, che è in fiore proprio in questo periodo e cha possiamo ammirare solo in Toscana.  


+ L'escursione si svilupperà tra ampie vallate di pascolo costeggiando e attreversando il corso del selvaggio torrente Pavone, uno dei corsi d'acqua tra i più incontaminati della nostra regione. Dopo essere saliti di quota e raggiunti vari  punti di fioritura faremo la nostra pausa ristoratirce in un suggestivo spazio di una vecchia cava mineraria. 


+ Le ampie praterie sul sentiero del rientro meritano un'altra pausa per godere a pieno dell'area naturalistica e rilassarci a pieno prima di ritornare ai nostri mezzi a motore.  

Da non perdere:

  • Le fioriture della Violetta e di altre piante erbacee

  • Il torrente Pavone

  • Le praterie di pascolo tra i boschi delle Colline Metallifere





Sfondo1.png

Punto di partenza escursione

 ore 9.30 Parcheggio sulla strada regionale 439 Sarzanese-Valdera, tra Monterotondo Marittimo e Montieri.

(qui su gmaps)



Punti di ritrovo

IconaMap.png
Sfondo3.png
Equip.png

Obbligatorio: mascherina chirurgica o lavabile a norma,

scarpe da trekking impermeabili,

giacca antivento/antipioggia (K-way)

Consigliato: piccolo telo da picnic, zaino piccolo (max 20lt) ,borraccia, macchina fotografica

(maggiori info dopo conferma iscrizione)

Equipaggiamento

Sfondo2.png

Partenza a piedi ore 9.45 

Rientro ai mezzi previsto per le ore 16.30 circa

clock.png

Tempistiche

Asprerocce_profilo.png

GUIDA AMBIENTALE : MARCO

  • L'evento ha un massimo di 16 iscrizioni.

  • Questa esperienza vale 2 timbri sulla credenziale.

  • Per chi viene da Firenze c'è un possibile punto di ritrovo in località "La Speranza" (Colle Val d'Elsa) alle ore 8.40 per raggiungere il punto di partenza dell'escursione insieme.

  • RIMBORSO COMPLETO IN CASO DI ANNULLAMENTO EVENTO PER NUOVE RESTRIZIONI SANITARIE COVID19 AD OGGI NON PREVISTE

La quota comprende:

- organizzazione e coordinamento delle attività

- assistenza Guida Ambientale Escursionistica. Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 (G.U. n.22 del 26-1-2013) e LR Toscana 86/2016 e successive modifiche

La quota non comprende:

- costi di trasferimento

- tutto ciò che non è nell'elenco de "La quota comprende"

Ti potrebbe interessare anche