top of page
  • Immagine del redattorealtrevie

In Apuane, sulle tracce di Fosco Maraini

4 settembre 2022


Una "escursione dell'anima" come è stata ribattezzata da chi ha partecipato.

L'Alpe di Sant'Antonio regala sempre pace, per la bellezza dei suoi boschi, per i magnifici panorami e permette di esplorare un'area apuana poco battuta e di scoprire la figura di uno grande italiano del novecento, Fosco Maraini.


Ieri il meteo ha beffato le più negative previsioni dei giorni prima e ci ha regalato una giornata fresca e soleggiata. Ci siamo mossi da subito in direzione della vetta del monte Rovaio, con la sua panchina più famosa delle Apuane, preso un caffè a Colle Panestra e goduto della pace della Pianiza.

Leggendo, di sosta in sosta, un racconto di Maraini della sua prima esplorazione sulle Apuane a 17 anni, con il fidato amico Bernardo.

Una bellissima giornata insieme!

Ecco le foto della giornata, grazie Margherita per il contributo fotografico






Iscriviti alla newsletter

Sono interessat@ a:
bottom of page