Tra la baia e il poggio

TerminiMOderati.png

ISCRIZIONI ENTRO VENERDì 29 ORE 14:00

17€

Mare, panorami mozzafiato e avventura. Questi gli ingredienti di questa esperienza nella costa etrusca. Un anello che si sviluppa tra la linea di costa e i rilievi interni. Tuffo in mare a fine escursione, nella baia del Quercetano!

Tasto_Iscriviti.png
Lunghezza.png

LUNGHEZZA 

ESCURSIONE

14,2km

Dislivello.png

DISLIVELLO

POSITIVO

400mt

Lunghezza.png

IMPEGNO 

FISICO

Medio

Lunghezza.png

DIFFICOLTA'

TECNICHE

Medie

CAI.png

LIVELLO

CAI

E

IconaPranzo.png

BREAK

PRANZO

al sacco

Icona_età.png

ETA'

MINIMA

12 anni

Lunghezza.png

CANI AL 

GUINZAGLIO

L'escursione

+ L'escursione si svilupperà dalla cittadina costiera di Castiglioncello  negli anni '60 ribattezzata la "Perla del Tirreno" per la sua eleganza e per la sua magica posizione sulla costa.

 

Partiremo dalla stazione attraversando il parco del Castello Pasquini, simbolo del paese. Saliremo poi, abbandonando l'asfalto, su avventurosi sentieri di bosco fino a raggiungere la vetta di Poggio Pelato nei  primi rilievi dell'entroterra.

 

+ Il panorama da lassù sarà unico, una vera e propria terrazza naturale sulla costa etrusca. Dopo il pranzo al sacco torneremo verso la costa, con lo sguardo verso suggestivi panorami marittimi. Usciremo dal bosco raggiungendo la sua porta d'ingresso "marittima" di Castiglioncello; la iconica Baia del Quercetano e se farà caldo faremo il primo tuffo dell'anno! 

L'escursione si concluderà alla baia, oguno poi raggiungerà i propri mezzi o la stazione liberamente. 

Da non perdere:

  • Il panorama sulla costa

  • Il forteto della macchia mediterranea

  • Le fioriture del bosco e del monte pelato

  • La bellissima baia del Quercetano

  • Castello Pasquini

Sfondo1.png

Punto di partenza escursione

 ore 9.15 Stazione ferroviari di Castiglioncello (Li)

(maggiori info dopo l'iscrizione)

Punti di ritrovo

IconaMap.png
Sfondo3.png
Equip.png

Obbligatorio: mascherina nello zaino,

scarpe da trekking,

giacca antivento/antipioggia (K-way)

Consigliato: zaino piccolo (max 20lt) ,borraccia, guanti monouso, gel igienizzante, costume

(maggiori info dopo conferma iscrizione)

Equipaggiamento

Sfondo2.png

Partenza ore 9.25  dalla stazione ferroviaria di Castiglioncello

Arrivo alla baia previsto per le ore 15.30


clock.png

Tempistiche

Asprerocce_profilo.png

GUIDA AMBIENTALE : MARCO ORAZZINI

La parola alla guida: "Il monte Pelato a fine Aprile è un mosaico di colori e profumi unico. Il rosa e bianco del cisto, l'azzurro dell'erba viperina. Un'escursione che non mi stanco mai di fare. Se farà caldo il bagno finale alla baia del Quercetano sarà rigenerante"

  • Punto di partenza raggiungibile in treno. 

Da Firenze SMN -> Partenza ore 7:28 Arrivo a Castiglioncello 9:11 (1 cambio a Pisa)

Da Pisa -> Partenza ore 8:37 arrivo a Castiglioncello 9:11

Da Cecina -> Partenza ore 8:30 arrivo a Castiglioncello ore 8.44

  • L'evento sarà confermato con un minimo di 5 partecipanti, fino ad un massimo di 16

  • Ricordo che i cani saranno ammessi alla spiaggia solo con museruola. 

  •  Questa esperienza vale 1 timbro sulla credenziale

La quota d'iscrizione comprende:

- organizzazione e coordinamento delle attività

- assistenza Guida Ambientale Escursionistica. Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 (G.U. n.22 del 26-1-2013) e LR Toscana 86/2016 e successive modifiche

La quota d'iscrizione non comprende:

- costi di trasferimento

- tutto ciò che non è nell'elenco de "La quota comprende"

Ti potrebbe interessare anche