Monte Gennaio dal versante nord

Una vetta panoramica che dai suoi 1814mt di altezza domina l'appennino settentrionale. Arriveremo alla croce di vetta salendo dal versante nord del rilievo, con stupendi scorci verso il Corno alle Scale e atmosfere montane uniche.

TerminiMOderati.png

17€

COVIDFREE.png

PRIMA DI ISCRIVERTI LEGGI

LE MISURE DI PREVENZIONE

Tasto_Iscriviti.png

ADESSO NON IN CALENDARIO, CONTATTAMI SE VUOI FARLA

Lunghezza.png

LUNGHEZZA 

ESCURSIONE

11,5Km

Dislivello.png

DISLIVELLO

POSITIVO

650mt

Lunghezza.png

IMPEGNO 

FISICO

Medio/Elevato

Lunghezza.png

DIFFICOLTA'

TECNICHE

Medie

CAI.png

LIVELLO

CAI

EE

IconaPranzo.png

BREAK

PRANZO

al sacco

Icona_età.png

ETA'

MINIMA

13 anni

Lunghezza.png

CANI AL 

GUINZAGLIO

L'escursione

+ La partenza sarà da Pratorsi con subito un'ascesa che ci porterà a scoprire un itinerario vario e ricco di scorci panoramici che, usciti dalla faggeta della selvaggia valle del torrente Verdiana, si presentaranno dapprima verso il bolognese Corno alle Scale, per poi allargarsi verso il versante toscano, aprendosi verso la valle dell'Orsigna. 


+ L'ascesa sarà a tratti graduale, su sentieri di bosco poco battuti e con molti rami sul percorso (spezzati dalle abbondanti nevicate di questo inverno), a tratti più ripida. Una sosta al passo di crinale per goderci la spettacolare vista verso il Corno alle Scale per poi riprendere il panoramico sentiero e attaccare l'ultima salita (in un piccolo tratto con una pendenza notevole!), verso la vetta.  


+ Raggiunta la cima del Gennaio e dopo aver goduto di una pausa ritstoratrice riprenderemo il sentiero di crinale per raggiungere prima il passo della Nevaia, il poggio dei Malandrini fino ad arrivare alla terrazza panoramica del Rifugio del Montanaro. 


+ Da qui l'itinerario ci riporterà, sempre in un sentiero di discesa a tratti dolce a tratti più ripidi, verso il nostro punto di partenza a concludere questa bellissima escursione.

Da non perdere:

  • L'ascesa del Gennaio dal versante nord

  • I panorami verso l'Emilia e la Toscana

  • La terrazza del rifugio del Montanaro

  • I sentieri di crinale

Sfondo1.png

Punti  di ritrovo

Primo ritrovo ore 8.30 Zona Pistoia Nord

 Ore 9.15 Osservatorio Astronomico montagna pistoiese, da qui raggiungeremo il punto di partenza a 10 minuti di auto

(maggiori dettagli in fase d'iscrizione)

Punti di ritrovo

IconaMap.png
Sfondo3.png
Equip.png

Obbligatorio: mascherina chirurgica o lavabile a norma,

scarpe da trekking,

giacca antivento/antipioggia (K-way)

Consigliato: piccolo telo da picnic, zaino piccolo (max 20lt) ,borraccia, macchina fotografica

(maggiori info dopo conferma iscrizione)

Equipaggiamento

Sfondo2.png

Partenza a piedi ore 9.30 

Rientro al punto di partenza previsto per le 15.30


clock.png

Tempistiche

Asprerocce_profilo.png

GUIDA AMBIENTALE : MARCO

  • L'evento ha un massimo di 16 iscrizioni e confermata con 5.

  • Questa esperienza vale 1 timbro sulla credenziale

  • RIMBORSO COMPLETO IN CASO DI ANNULLAMENTO EVENTO PER NUOVE RESTRIZIONI SANITARIE COVID19 AD OGGI NON PREVISTE, METEO AVVERSO, NUMERO MINIMO PARTECIPANTI NON RAGGIUNTO.

La quota comprende:

- organizzazione e coordinamento delle attività

- assistenza Guida Ambientale Escursionistica. Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 (G.U. n.22 del 26-1-2013) e LR Toscana 86/2016 e successive modifiche

La quota non comprende:

- costi di trasferimento

- tutto ciò che non è nell'elenco de "La quota comprende"

Ti potrebbe interessare anche