top of page
  • Immagine del redattorealtrevie

Un sabato di febbraio, sui Monti della Gherardesca

Un soleggiato sabato sui rilievi della costa degli etruschi. Alla scoperta della Via Campigliese, uno storico tracciato che univa Castagneto a Campiglia Marittima.


L' aria è ancora fresca ma il sole già scalda questo sabato di febbraio.

Ci allontaniamo da Castagneto verso la strada bianca che a tratti in maniera decisa a tratti con pendenze più morbide ci porta a quote che permettono una magnifica vista sulla costa.


La ricostruzione di una capanna dei carbonai (un po' mal messa) con relativo forno in pietra ci riporta ai tempi in cui uno dei più diffusi mestieri del bosco, il carbonaio, veniva praticato con regolarità in queste zone. Il carbone di questa parte dei monti della Gherardesca andava ad alimentare le fornaci delle vicine acciaierie di Piombino, cosa avvenuta fino al secondo dopoguerra.

Siamo ormai sul tracciato della via campigliese e i tratti dell'antico selciato emergono dal terreno. Percorriamo uno dei tratti meglio conservati dell'antica via di comunicazione, immerso nel bosco di cerri.

Raggiungiamo Capo di Monte e poco dopo ci godiamo una pausa soleggiata in un pianoro verdeggiante.

Caffè, cioccolata, condivisione e 4 chiacchiere. Poi ripartiamo lasciando il sentiero di crinale per immergerci nella valle dei mulini che ci riporta a quote pian piano sempre più basse. Incontriamo uno dei ponti del vecchio acquedotto che da metà '800 garantì alla popolazione,sempre più numerosa, di Castagneto approvvigionamento idrico. Lo attraversiamo e continuiamo, sempre nel bosco a scendere di quota.

Siamo quasi a livello del mare e i vigneti della doc di Bolgheri ora circondano la nostra strada.

L'ultima ascesa dalla vecchia via che portava a Castagneto ci riconduce al borgo marittimo.

E' tempo di assaporare i sapori di questa terra. Prima sosta in un biscottificio del borgo e seconda nel liquorificio Borsi: un'istituzione!



Ecco tutte le foto





Comments


Iscriviti alla newsletter

Sono interessat@ a:
bottom of page