La nuda dal Pradarena

Una vetta selvaggia, a quota 1895 dell'appennino tosco-emiliano. Tra crinali panoramici e passaggi su suggestivi sentieri che sembrano disegnati. Una giornata di pura montagna.

TerminiMOderati.png

17€

COVIDFREE.png

PRIMA DI ISCRIVERTI LEGGI

LE MISURE DI PREVENZIONE

Tasto_Iscriviti.png

POSTI DISPONIBILI

Lunghezza.png

LUNGHEZZA 

ESCURSIONE

15Km

Dislivello.png

DISLIVELLO

POSITIVO

680mt

Lunghezza.png

IMPEGNO 

FISICO

Medio

Lunghezza.png

DIFFICOLTA'

TECNICHE

Medie

CAI.png

LIVELLO

CAI

EE

IconaPranzo.png

BREAK

PRANZO

al sacco

Icona_età.png

ETA'

MINIMA

13 anni

Lunghezza.png

CANI AL 

GUINZAGLIO

L'escursione

+ Partendo dal rifugio Carpe Diem in direzione ovest, attraverseremo prima un'ascesa immersi nella faggeta, poi esploreremo delle bellissime praterie di quota tra  fioriture montane. 


+ Alcuni passaggi suggestivi ci mostreranno la bellezza dei sentieri montani di quota fino a raggiungere la vetta del Monte La Nuda (alcuni punti del sentiero, in questo tratto, sono esposti) 

La vetta selvaggia e scarna in vegetazione ha dato il nome a questo suggestivo rilievo. 

Nelle giornate terse è possibile vedere il mar Ligure e parte dell'arcipelago toscano. Più vicino i laghi del Passo del Cerreto. 


+ Una vecchia stazione radio utilizzata dalla Marina Militare per le comunicazioni verso la pianura padana ci farà da base per la nostra sosta. Da lì torneremo, sul sentiero fatto all'andata verso il rifugio, tra le luci più morbide del pomeriggio, dove ci rilasseremo insieme davanti ad una bevanda fresca.

Da non perdere:

  • i paesaggi montani verso le Apuane e i laghi di Cerreto 

  • la vetta della Nuda e la vista verso "i Gendarmi"  

  • le praterie di quota

Sfondo1.png

Possibile ritrovo al parcheggio dell'Esselunga di Marlia ore 7:50, da qui ci possiamo muovere max 3 persone per auto con mascherina e finestrino socchiuso.


Punto di partenza escursione:

ore 9.30 Passo di Pradarena (LU)

Punti di ritrovo

IconaMap.png
Sfondo3.png
Equip.png

Obbligatorio: mascherina chirurgica o lavabile a norma,

scarpe da trekking,

giacca antivento/antipioggia (K-way)

Consigliato: piccolo telo da picnic, zaino piccolo (max 20lt) ,borraccia, macchina fotografica

(maggiori info dopo conferma iscrizione)

Equipaggiamento

Sfondo2.png

Partenza a piedi ore 9.40 

Rientro al punto di partenza previsto per le 16.30


clock.png

Tempistiche

Asprerocce_profilo.png

GUIDA AMBIENTALE : MARCO

  • L'evento ha un massimo di 16 iscrizioni.

  • Questa esperienza vale 2 timbri sulla credenziale.

  • Questa itinerario è lineare, cioè percorreremo al ritorno lo stesso percorso fatto all'andata.

  • Due passaggi del sentiero 00 sono leggermente esposti

  • RIMBORSO COMPLETO IN CASO DI ANNULLAMENTO EVENTO PER NUOVE RESTRIZIONI SANITARIE COVID19 AD OGGI NON PREVISTE

La quota comprende:

- organizzazione e coordinamento delle attività

- assistenza Guida Ambientale Escursionistica. Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 (G.U. n.22 del 26-1-2013) e LR Toscana 86/2016 e successive modifiche


La quota non comprende:

- costi di trasferimento

- tutto ciò che non è nell'elenco de "La quota comprende"

Ti potrebbe interessare anche