Monteroni -> Buonconvento

TerminiMOderati.png

POSTI DISPONIBILI

Una tappa rurale della francigena toscana, nel cuore dei paesaggi delle crete senesi. Tra l'Arbia e l'Ombrone lungo sentieri collinari e strade bianche da percorrere con gli occhi e col cuore.

Tasto_Iscriviti.png
Lunghezza.png

LUNGHEZZA 

ESCURSIONE

17 Km

Dislivello.png

DISLIVELLO

POSITIVO

220

Lunghezza.png

IMPEGNO 

FISICO

Medio

Lunghezza.png

DIFFICOLTA'

TECNICHE

Basse

CAI.png

LIVELLO

CAI

E

IconaPranzo.png

BREAK

PRANZO

al sacco

Icona_età.png

ETA'

MINIMA

14 anni

Lunghezza.png

CANI AL 

GUINZAGLIO

L'escursione

+ Dopo aver lasciato alle spalle Monteroni d'Arbia ci inoltreremo su strade bianche. Toccheremo Greppo e Quinciano due borghi rurali fino ad arrivare all'abitato di Ponte d'Arbia,  prima camminando lungo la ferrovia poi attraversando il nuovissimo ponte del pellegrino. 


+ Ancora suggestive strade bianche con i cipressi a delimatare i profili collinari fino all'arrivo al Podere Serravalle. Dopo varie deviazioni ed attraversamenti di campi passeremo dal podere Bellagatta. 


+ Ci immetteremo sulla Via Cassia, l'antica strada che la collegava a Roma per raggiuingere dopo l'ultimo sforzo in salita il bellissimo borgo di Buonconvento, dove celebreremo il nostro arrivo nel suo affascinante centro storico. A Buonconvento riprenderemo il treno che ci riporterà a Monteroni d'Arbia.

Da non perdere:

  • I paesaggi delle crete

  • Il ponte del pellegrino di Ponte d'Arbia

  • Le mura del borgo di Buonconvento


Sfondo1.png

Punti di ritrovo

IconaMap.png
Sfondo3.png
Equip.png

Equipaggiamento

Sfondo2.png
clock.png

Tempistiche

Asprerocce_profilo.png

La quota d'iscrizione comprende:

La quota d'iscrizione non comprende:

Ti potrebbe interessare anche