top of page

NOVITA' !

La Valle del Carigiola

17€

Clicca per saperne di più

Un'immersione nella valle del torrente Carigiola, con possibilità di un tuffo refrigerante nelle sue limpide acque, tra cascate e pozze trasparenti. Una valle selvaggia ma al tempo stesso ricca di vicissitudini umane di un passato recente, nell'appennino pratese

Iscrizione al trekking
Lunghezza.png

LUNGHEZZA 

ESCURSIONE

12Km

Dislivello.png

DISLIVELLO

POSITIVO

690mt

Lunghezza escursione in Chilometri

IMPEGNO 

FISICO

Medio/Elevato

Difficoltà tecniche dell'escursione

DIFFICOLTA'

TECNICHE

Medie

CAI.png

LIVELLO

CAI

E

IconaPranzo.png

BREAK

PRANZO

al sacco

Icona_età.png

ETA'

MINIMA

13 anni

Cane in escursione

CANI AL 

GUINZAGLIO

No

L'escursione

L'escursione si svilupperà dal paese di Cavarzano, borgo montano a una quarantina di minuti di auto dalla piana di Prato. Ci inoltreremo da subito scendendo di quota, nella valle bassa del torrente Carigiola, affluente del Bisenzio, in un sentiero che un tempo ospitava castagneti e muretti a secco e che oggi, abbandonati, lasciano tracce del passato operativo di questa zona, strettamente legata alla produzione di castagne per ricavarne la preziosa farina. 


Attraverseremo il torrente un prima volta passando da un antico ponte in pietra e già qui potremo approfittarne per darci una rinfrescata con le sue fresche acqua. Dal ponte il sentiero comincerà a salire, con tratti a volte molto ripidi e con altri decisamente più dolci. I castagneti continuano a farci ombra, questa parte bassa della valle era quella che ospitava i mulini, ora non più funzionanti e dei quali restano tracce evidenti. 


La salita si snoda su sentieri poco battuti fino ad arrivare al borgo di Gavigno, stupendo borgo montano dell'appennino pratese, dove faremo un piccolo break  per rifocillarci, e ammirare l'oratorio di Sant'Agostino, bellissimo edificio religioso di pregevole fattura. Da qui ci inoltreremo nella parte alta della valle del Carigiola, scendendo di quota in direzione delle prime pozze alimentate da una cascata di primordiale bellezza. Qui faremo il nostro break-tuffo in un delle parti più fresche della valle e dopo esserci rinfrescati e rinvigoriti consumeremo il notro pranzo al sacco. 


Il sentiero lungo il torrente continua e, rimessi in cammino, potremo ammirare altri scorci davvero belli, su tutti quello delle cascate del Carigiola. L'itinerario proseguirà fino ad arrivare ad un altro antico mulino e alla "Centrale", testimonianza di una pioneristica storia di autarchia energetica degli inizi del novecento. Saliremo poi di nuovo di qualche centinaio di metri di dislivello per tornare, in discesa e con scorci panormici molto suggestivi, al punto di partenza.

Regalo escursione in Toscana

Da non perdere:

  • Le cascate e le pozze del Carigiola 

  • Il borgo montano di Gavigno 

  • I passaggi sugli antichi ponti del torrente 

  • La storia pioneristica della "Centrale"  

  • I castagneti abbandonati

Equip.png

Equipaggiamento

Obbligatorio

scarponcini da trekking

Consigliato:

scarpette da scoglio per chi farà il bagno, asciugamano e costume

zaino piccolo (max 20lt) ,borraccia, bastoncini

(maggiori info dopo conferma iscrizione)

IconaMap.png

Punti di ritrovo

Punto di ritrovo

 ore 9.10 Carmignanello (Po)

Da qui ottimizzeremo i posti auto per raggiungere il punto di partenza a Cavarzano, dove ci sono pochi posti disponibili per parcheggiare.

ore 8:15 Possibile ritrovo intermedio a un parcheggio nei pressi dell'uscita  FIRENZE NORD della A1

(maggiori info per gli iscritti)

clock.png

Tempistiche

Partenza a piedi ore 9:45

Rientro ai mezzi previsto per le ore 16:15 circa

Asprerocce_profilo.png

GUIDA AMBIENTALE : MARCO ORAZZINI

La parola alla guida: "Una bella valle da esplorare. La pozza dove potremo fare il bagno ha una colorazione smeraldo bellissima. La prima parte dell'escursione non prevede tuffi, ma il percorso è quasi sempre ombreggiato"


  • L'evento sarà confermato con un minimo di 6 partecipanti. Fino ad un massimo di 16.

  •  Questa esperienza vale 1 timbro sulla credenziale

  • RIMBORSO COMPLETO IN CASO DI ANNULLAMENTO EVENTO PER NUMERO MINIMO ISCRIZIONI NON RAGGIUNTO  O METEO AVVERSO

La quota d'iscrizione comprende:

- organizzazione e coordinamento delle attività

- assistenza Guida Ambientale Escursionistica. Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 (G.U. n.22 del 26-1-2013) e LR Toscana 86/2016 e successive modifiche

La quota d'iscrizione non comprende:

- costi di trasferimento

- tutto ciò che non è nell'elenco de "La quota comprende"

Assicurazione

Responsabilità Civile Professionale.

Ti copre in caso di imprudenze, negligenze, imperizie di responsabilità della guida ambientale. 

E' compresa nella quota di iscrizione.

Ti potrebbe interessare anche

bottom of page